Laicato Domenicano > Eventi > Festa dell’Icona Mariana di S. Domenico

Festa dell’Icona Mariana di S. Domenico

festa icona domenicana

Mercoledì 27 giugno ricorre la festa della Madonna detta di S. Luca o di S. Maria in Tempulo o di S. Sisto o haghiosoritissa o di S. Domenico (a motivo della sua storia e contatto con S. Domenico, come raccontato in un precedente articolo).

Nel monastero domenicano di Santa Maria del Rosario a Monte Mario (via Cladlolo 51, Roma) alle ore 19:30 sarà celebrata la S. Messa presieduta dal Maestro Generale fr Bruno Cadoré, op. La funzione sarà preceduta dalla recita del Rosario e dal canto delle Litanie Lauretane alle ore 19:00.
I sacerdoti concelebranti devono munirsi di stola e camice.

Le icone di Maria interceditrice si distinguono in due forme. Quaella chiamata Haghiosoritissa (così appellata dalla chiesa che conservava la «santa cassa» aghia soròs, la quale custodiva «la cintura» di Maria) o anche Chalkopratissa (perché la suddetta chiesa si trovava sulla piazza di Chalkopratia o Mercato del rame di Costantinopoli) risale, a quanto sembra, alla metà del sec. VI, ed è conosciuta solo attraverso una miniatura e sigilli posteriori. La Vergine vi appare sola, in piedi, in atto di elevare le braccia con gesto supplice, per scongiurare i castighi o domandare grazie e benefici.

L’Haghiosoritissa è direttamente legate al culto delle reliquie di Maria; l’icona è, in un certo senso, anch’essa un reliquia, se si pensa alla tradizione che ne faceva un ritratto di Maria eseguito da un apostolo. Il valore quasi di reliquie, o reliquiis similis, scaturisce però da una seconda considerazione. Verso la fine del V sec. era ormai diffuso il convincimento che il corpo di Maria non fosse stato destinato alla corruzione, ma assunto in cielo. Di conseguenza le reliquie di Maria non potevano essere che indirette.

Il prefazione della Messa del Santo dice : “Sempre sorretto dalla Madre del tuo Figlio…”

Questa Icona è la visibilizzazione del legame che unisce Maria – Domenico – Ordine dei Predicatori!

Tutta la Famiglia Domenicana è invitata a partecipare

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.