Laicato Domenicano > Laicato > Seduta del Consiglio di Provincia del 16 giugno 2018

Seduta del Consiglio di Provincia del 16 giugno 2018

Consiglio Provinciale 2018-06-16

Riportiamo un breve riassunto della seduta del Consiglio Provinciale delle Fraternite Laiche di San Domenico della Provincia di Santa Caterina da Siena che si è tenuto in data 16 giugno 2018 a Roma, in via Beato Angelico 35 . Tutti i Consiglieri erano presenti.

Consiglio Provinciale 2018-06-16La seduta è iniziata con la recita dell’Ora dal Breviario seguita dalle relazioni introduttive del Presidente Provinciale, Massimiliano Zonza op, e dal p. Promotore Provinciale, p. Antonio Cocolicchio op.

Il primo atto del Consiglio, come previsto dal Direttorio, è stata l’elezione del Segretario e del Tesoriere a cui sono stati chiamati i consiglieri Edoardo Mattei op, come Segretario Provinciale, e Alessandra Talmone op, come Tesoriere Provinciale.

Inoltre, sono state assegnate due  nuove responsabilità: Responsabile della Formazione e di Responsabile della Comunicazione. Sono stati eletti il consigliere Anna Tatar op al ruolo di Responsabile della formazione ed il Consigliere Edoardo Mattei op al ruolo di Responsabile della Comunicazione.

Consiglio Provinciale 2018-06-16

L’ultimo obbligo assolto è stato fissare l’incontro Provinciale di inizio anno, aperto a Presidenti e Maestri di Formazione, per la data di sabato 27 ottobre. Si è anche deliberato di organizzare due eventi cateriniani, uno nel 2019 ed uno nel 2020, in preparazione al prossimo 50° di dottorato di Santa Caterina.

Completate le formalità, è stato possibili iniziare a verificare la situazione del laicato, da un lato elencando ed analizzando le criticità e dall’altro evidenziando e rallegrandosi degli elementi di positività.

Per garantire la vita domenicana regolare delle fraternite, si è deciso di sospendere temporaneamente la fraternita di Sassari e di trasferire i suoi membri in quella di Sassari Li Punti. In modo analogo si è proceduto anche per le fraternite di Pisa e Villa Basilica che sono state sospese temporaneamente ed i suoi membri trasferiti nella fraternita di Empoli. La Fraternita di Cortona continuerà la sua formazione con il Presidente Provinciale e il p. Promotore Provinciale.

Grazie all’azione del vicino convento domenicano, alcuni laici di Prato hanno manifestato la volontà di entrare nell’Ordine. Il p. Promotore si è accertato della sincerità delle vocazioni ed il Consiglio ha richiesto al p. Priore Provinciale, p. Aldo Tarquini op, l’erezione della nuova fraternita di Prato.

È prevista la visita alle Fraternite (Cortona, Pisa, Empoli, Jolo-Prato presso Casa religiosa Suore domenicane) del Presidente Provinciale, del il p. Promotore Provinciale e della Responsabile della Formazione il 27 e 28 settembre 2018.

Consiglio Provinciale 2018-06-16Relativamente al 3° Congresso Internazionale del Laicato, che si terrà dal 4 al 10 ottobre prossimo a Fatima, Portogallo, il Consiglio ha delegato il consigliere Anna Tatar op, dandole diritto di voto, ed è prevista la partecipazione del Presidente Massimiliano Zonza op e del consigliere Giuliano Mignini op. Il Segretario, Edoardo Mattei op, parteciperà al Congresso come presidente della VII Commissione “Comunicazione” in qualità di responsabile del sito internazionale del laicato.

Consiglio Provinciale 2018-06-16

In ultimo si è deciso di fissare in € 50,00 (cinquanta) la quota di contribuzione delle Fraternite e di inviare, contestualmente alla richiesta, i giustificativi preventivi di spesa.

Al termine degli argomenti previsti, ci sono state diverse proposte dei Consiglieri. È stato approvato o deliberato:

  •  la dotazione della Provincia Laica di un numero di telefonia fissa (prefisso 06), di un numerodi cellulare e della possibilità di una presenza fissa settimanale presso i locali usati dal laicato in via Beato Angelico 35;
  •  l’invio alle fraternite, da parte del Presidente, di un memorandum sugli adempimenti formali e sostanziali delle Fraternite, sull’utilizzo dei segni distintivi del laicato nelle attività o celebrazioni ufficiali e sulla corretta gestione della pubblicità delle professioni ed eventuali consacrazioni laicali nonché su altri temi di gestione.
  • tenere degli Incontri di Formazione rivolti a tutti coloro che sono in formazione iniziale in Provincia da tenersi due volte l’anno. il primo incontro di Formazione viene fissato per i giorni 30 novembre /1-2 dicembre 2018.

La data per la riunione del prossimo Consiglio è fissata per il 1° dicembre 2018.

La riunione del Consiglio si è conclusa con la recita dell’antifona Salve Regina

Consiglio Provinciale 2018-06-16

1 thought on “Seduta del Consiglio di Provincia del 16 giugno 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.