Laicato Domenicano > Generale

Generale

Analfabetismo religioso. Prendiamo l’iniziativa

Nunzio Galantino Analfabetismo

Nunzio Galantino, segretario generale della CEI, in un articolo del 5 gennaio 2014 su Avvenire, commenta il «Rapporto sull’analfabeta religioso in Italia». Il segretario generale della Cei riflette sul “Rapporto” che indaga le conoscenze degli italiani in materia di fede: «Numeri spietati. Ma fermarsi ai meri dati sarebbe sterile» Nel libro […]

Promotore Generale del Laicato. Una storia recente (4° Parte)

Capitolo Generale Cracovia 2004

Il Promotore Generale del Laicato è un ufficio a tempo pieno sorto solo nel Capitolo di Bologna del 1998 con la raccomandazione che fosse un laico. Invece i Promotori, fino ad oggi, sono stati sempre frati e non sempre a tempo pieno. A fronte del grande lavoro svolto e dei pressanti inviti, la comunione e la pari dignità nella Famiglia Domenicana tardano a realizzarsi. In questo articolo riportiamo la Relazione del primo Promotore Generale al Capitolo Generale di Cracovia del 2001.

Promotore Generale del Laicato. Una storia recente (1° Parte)

Gerald Stookey - Promotore Generale del Laicato

Il Promotore Generale del Laicato è una figura a noi familiare, consueta tanto da ritenere questo ufficio presente da sempre. Eppure non è così. L’ufficio del Promotore Generale del Laicato è stato costituito da meno di vent’anni e la sua storia forse non è conosciuta da tutti. Per questo motivo vogliamo dedicarvi alcuni articoli, per portare alla memoria le motivazioni che portarono alla sua istituzione e riproporre i loro principali documenti.